pane_ricotta_5

Pane alla Ricotta ai colori di Pasqua e profumo di Primavera

Un pane alla Ricotta dai colori delicati, dedicato alla  primavera che è opulenza, colori, profumi di una splendida natura in rinascita, e visto che la Pasqua significa anch’essa rinascita…perchè non dedicare una pane speciale proprio a loro e alla Pasqua?

Ho scelto il verde degli asparagi, la leggerezza di una ricotta freschissima di pecora, il colore rosa di un tenero e umido prosciutto cotto e…. le Uova di quaglia!!!! Perchè che Pasqua sarebbe senza le uova???

ingredienti_pane_ricotta

 

Questo pane alla ricotta è umido, profumato, dai sapori delicati, oltre che bellissimo!

Le piccole uova di quaglia si trovano in molti supermercati, gli asparagi cominciamo a vederli ora in vendita. Per tenerli verdi li ho sbollentati per 3 minuti prima di incorporarli alla pasta.

pane_ricotta

A voi la ricetta, sempre con gusto!

Daria_firma

 

 

pane_ricotta_4

Recipe Rating

  • (0 /5)
  • (0 Rating)

Instructions

  • 1. Far sciogliere il lievito nel’acqua tiepida, porre la farina, la ricotta, il burro morbido, il sale nell’ impastatrice (o a fontana, sul ripiano se lavorate a mano).
  • 2. Versare a filo l’acqua con il lievito e impastare per 10 minuti, regolando semmai con poco acqua o poca farina fino a ottenere un’impasto liscio, elastico e che non sia colloso
  • 3. Intanto mettete a bollire poca acqua non salata e quando bolle tuffatevi dentro gli asparagi puliti tagliati a piccole rondelle e le punte di questi lasciate integre. Devono bollire 3 minuti e poi scolati e raffreddati con acqua corrente.
  • 4. Tagliare a piccoli dadini il prosciutto cotto.
  • 5. Trascorsi i 10 minuti trasferire l'impasto su un ripiano in legno ed aggiungervi, lavorando a mano, il prosciutto e gli asparagi.
  • 6. Formate una palla e lasciate lievitare in luogo tiepido per circa 1ora e mezza, coperto da un canovaccio umido.
  • 7. Adesso fate bollire le uova di quaglia per 4 minuti finchè diverranno sode. Tenetele da parte intere
  • 8. Trascorsa la prima lievitazione tagliate l'impasto in quattro parti formatene quattro palline. Accendete il forno (non ventilato) a 180°
  • 9. Trasferite le palline in uno stampo da plum cake leggermente imburrato. Coprite con un canovaccio e fate lievitare nuovamente per circa 30 minuti (o finchè il volume sarà raddoppiato)
  • 10. E' arrivato il momento di infornare, decoratelo prima con le uova di quaglia spingendole a fondo (fino a metà) nella pasta.
  • 11. Spennellate la superficie con il tuorlo di uovo sbattuto e infornate a 180° per 35 minuti circa, finchè la superficie non sarà ben dorata.

About Chef

Daria D

Romantica con dosi di cinismo, perfezionista ma rilassata. Una passione per la cucina, i bei libri e le foto da smartphone (per la gioia dei fotografi veri...)