mousse_tofu_frutti_bosco

Mousse di tofu ai frutti di bosco e sciroppo d’acero

Il Tofu è conosciuto anche come ”formaggio di soia”.

Si ottiene infatti dalla “cagliatura” del liquido bianco derivato dall’ammollo prolungato dei fagioli della soia. Questo liquido viene poi fatto addensare con il “nigari”, l’acqua di mare che rimane dopo l’evaporazione nelle saline.

Di origine giapponese, il tofu  ha un elevato contenuto di grassi polinsaturi (Omega 3 e 6), gli stessi presenti anche nel pesce e nella frutta secca. Grassi che sono da preferire rispetto a quelli saturi presenti nei cibi di origine animale.

Il tofu è anche conosciuto anche come un elisir di giovinezza, perché contiene delle specifiche sostanze, i flavonoidi, in grado di proteggere il cuore e di combattere l’azione dei radicali liberi, rallentando quindi il processo d’invecchiamento.

Ve lo propongo in un dessert  vegano con frutti di bosco e sciroppo d’acero.

mousse_tofu_frutti_bosco

Cremoso e fresco.

Uso frutti di bosco freschi, ma se volete utilizzarli congelati, cuoceteli prima per circa 15 minuti con due cucchiai di acqua e tre di zucchero al velo. Poi frullateli.

Daria_firma

Recipe Rating

  • (0 /5)
  • (0 Rating)

Instructions

  • 1. Frullate con un mixer i frutti di bosco (tenetene da parte 4 cucchiai)
  • 2. Frullate insieme lo sciroppo d'acero, il tofu e i frutti di bosco, dovrete ottenere un composto omogeneo e spumoso. Assaggiate ed eventualmente aggiungete altro sciroppo d'acero.
  • 3. Tritate con un coltello il cioccolato.
  • 4. Tritate grossolanamente i biscotti
  • 5. Montate il dessert in questo modo: distribuite sul fondo 1 cucchiaio di biscotti aggiungete una parte del cioccolato a scaglie distribuite un cucchiaio di frutti di bosco frullati procedete a creare uno strato di mousse
  • 6. Adesso, nella stessa sequenza ancora biscotti, cioccolato, frutti di bosco e mousse.
  • 7. Decorate con cioccolato,un pò del liquido dei frutti di bosco e una fogliolina di menta.
  • 8. Servire fredda.

About Chef

Daria D

Romantica con dosi di cinismo, perfezionista ma rilassata. Una passione per la cucina, i bei libri e le foto da smartphone (per la gioia dei fotografi veri...)